giovedì 2 luglio 2009

CUPS e OpenSolaris

Chi come me ha scelto CUPS come sistema di stampa sotto OpenSolaris potrebbe incorrere in un "fastidioso" problema: ovvero la quasi totalità delle applicazioni sotto GNOME non visualizzano l'elenco delle stampanti disponibili.

[caption id="attachment_298" align="aligncenter" width="150" caption="Elenco stampanti vuoto"]Elenco stampanti vuoto[/caption]

Per ovviare a questo problema basta editare il file .printers che si trova nella propria home eliminando la riga che inizia per _all, inoltre sempre questa riga viene aggiunta al file /etc/printer.conf e va eliminata anche da qui, tuttavia questo file al prossimo riavvio verrà ricreato da CUPS rendendo vane le modifiche, per impedire che ciò avvenga basta digitare:
pfexec cupsctl PrintcapFormat=BSD

Per chi ancora non avesse attivato CUPS sulla propria macchina può farlo con il comando:
print-service -s cups

inoltre se dovete accedere a stampanti in rete condivise tramite Windows dovrete installare anche il pacchetto Samba:
pfexec pkg install SUNWsmba

fatto ciò potrete comodamente gestire le vostre stampanti tramite l'apposito tool "Print Manager" che trovate nel menu System -> Administration, oppure tramite browser all'indirizzo http://localhost:631/

[caption id="attachment_299" align="aligncenter" width="150" caption="Gestione delle stampanti CUPS"]Gestione delle stampanti CUPS[/caption]